Vercelli : comunicato stampa

ll Movimento Sociale Fiamma Tricolore – Vercelli dopo aver preso atto degli eventi riguardanti il Comune di Pezzana, si allinea e sostiene pienamente quanto votato dal Consiglio Comunale e dal Sindaco Stefano Bondesan riguardo la cittadinanza onoraria al Duce con l’atto del 1924.Ci viene inoltre da sollevare qualche dubbio sulla coerenza delle idee sostenute dall’ANPI Vercelli che riguardo la vicenda sostiene: “Siamo dispiaciuti perché il Comune di Pezzana ha perso l’opportunità di mettere una pietra sopra a determinati eventi”.

Vorremmo rinfrescare loro la memoria e ricordargli che nel 2011 l’ANPI sostenne una protesta a livello nazionale, con tanto di raccolta firme, contro l’idea dell’allora Governo Berlusconi di cancellare le feste laiche, parole d’ordine della protesta: “Con la storia non si scherza” e “La storia non si tocca”.Ma alla loro incoerenza siamo abituati ed anche in questo caso hanno perso una ottima occasione per evitare una brutta figura.

Rimaniamo anche stupiti dal fatto che per alcuni il problema maggiore e’ revocare la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, purtroppo non e’ così, ad esempio veniamo a conoscenza dagli organi di stampa locali che Vercelli e’ gemellata con… Riace, lì il Sindaco qui l’ex Prefetto.In tutta Italia sta crollando sotto le inchieste il “sistema accoglienza “.Non entriamo nel merito delle inchieste e delle condanne richieste ma ribadiamo che la speculazione non e’ solidarietà. MSFT -Sezione di Vercelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi